lunedì 12 dicembre 2016

ENZA BRUNO BOSSIO DEPUTATA PD: "AL VOTO SUBITO DOPO LA SENTENZA DELLA CONSULTA. I VITALIZI? I PARLAMENTARI ELETTI NEL 2013 NON HANNO PIU' QUESTO TIPO DI BENEFIT"


I commenti dopo la batosta subita dal Pd sono stati tanti. Tante le prese di posizioni e i commenti. Da evidenziare quanto ha scritto Enza Bruno Bossio in un post su Facebook. “Vi dico come la penso: per me la legislatura è finita con il referendum, quindi bisogna andare a votare subito dopo la sentenza della Consulta, con qualunque legge”. La parlamentare piddina ha aggiunto: “E non capisco la storia del vitalizio, visto che noi parlamentari eletti nel 2013 non abbiamo più questo benefit, ma solo un trattamento pensionistico che maturerà, come qualunque altro lavoro, a 65 anni di età”. E a tal proposito tira fuori

E ORA IN ITALIA REGNA LA "(IN)SICUREZZA PUBBLICA"

di Piero Innocenti
La (in)sicurezza pubblica continua ad essere il tema all'ordine del giorno anche se gran parte dell'opinione pubblica è ancora presa dall'esito del referendum costituzionale, la cui campagna è andata avanti per almeno sei lunghi e travagliati mesi, spaccando il paese in due. Ora, in attesa delle "novità" dei prossimi giorni, intendo sul piano della politica e dell'azione quotidiana di governo, i cittadini si aspettano, intanto, dalle autorità politiche e "tecniche", centrali e periferiche, l'attenzione dovuta alla sicurezza pubblica che appare compromessa in molte città italiane per una criminalità predatoria

BERGOGLIO: NON DIMENTICHIAMO LA POPOLAZIONE DI ALEPPO

"Faccio appello all’impegno di tutti, perché si faccia una scelta di civiltà: no alla distruzione, sì alla pace, sì alla gente di Aleppo e della Siria". E' il messaggio che ha lanciato Papa Francesco ai fedeli riuniti in Piazza San Pietro."Ogni giorno sono vicino - ha sottolineato Bergoglio - soprattutto nella preghiera, alla gente di Aleppo. Non dobbiamo dimenticare che Aleppo è una città, che lì c’è della gente: famiglie, bambini, anziani, persone malate. Purtroppo ci siamo ormai abituati alla guerra,

PASSANO AGLI EREDI I DEBITI CONTRATTI CON L'INPS?


Non solo agli eredi si trasmettono tutti i debiti contributivi Inps ma questi sono anche gravati di relative sanzioni. Lo ha chiarito l'istituto di previdenza con la circolare numero 165 del 22 agosto 2001. Ma resta sempre la possibilità di rinunciare all'eredità: scelta conveniente quando, complessivamente, i debiti del defunto (compresi quelli contributivi) sono superiori ai crediti.
La Cassazione, riporta 'StudioCataldi', "con la sentenza numero 562/2000, aveva precisato che il debito ereditario cui si riferisce l'articolo 752 del codice civile è quello

SELFIE HOT PER IL FIDANZATO. MA LA FOTO FINISCE SUL WEB


Un selfie senza veli per il fidanzatino che lui, però, non tiene per sé ma rilancia, via WhatsApp, agli amici. Nel giro di poco tempo la foto rimbalza sui telefonini di tutto il Paese. Tanto che il padre della ragazzina, minorenne, arriva a lanciare un appello a mezzo stampa per fermare la gogna. Siamo in una cittadina del salernitano, in quello che la Polizia postale ha denunciato come un nuovo 'caso Cantone', la ragazza di Mugnano (Napoli) che si è tolta la vita lo scorso 13 settembre dopo la diffusione di alcuni suoi video hard

UNITED STATES. MAN KILLED AMID GUNFIRE WITH OFFICERS


Authorities say a call reporting a domestic dispute at South Carolina's Sumter Mall resulted in the fatal shooting of a man in an exchange of gunfire with police.
Police responded to a call reporting a woman was afraid to leave the mall because an estranged boyfriend was seen outside pointing a gun at her vehicle, police spokeswoman Tonyia McGirt says.
A police statement identified the man as 35-year-old Waltki Cermoun Williams of Sumter, adding he drove

PROSEGUE LA "TOTAL EXPERIENCE" DI STEVE HACKETT

Prosegue la “Total Experience” di Steve Hackett. Dopo i successi e i sold out dei tour del 2015 e 2016, lo storico chitarrista dei Genesis annuncia un nuovo album e un tour mondiale,